fbpx
MENU

Cerimonia: Comune di Piombino (Li)

Torta Nunziale: Giorgio Nocciolini Catering

Fotografo:  Raul Gori Fotografo

Alberto & Serena

Oggi vi parlero’di un nuovo matrimonio, quello di Alberto , di origine messicana e Serena ,di origine italiana. Tramite un’email, in cui richiedeva i miei servizi fotografici, ci siamo conosciuti per fissare un appuntamento.

Dopo solo poche parole, capimmo che si era già’ creata un’ottima intesa tra di noi e cosi fui ufficialmente richiesto come loro fotografo.

La vestizione di entrambi gli sposini , e’stata fatta a Piombino e solo dopo poche ore e’stato celebrato il loro evento nel comune. Successivamente allo shooting in Piazza Bovio, ci siamo diretti presso il maestoso Castello di Casalappi, dove e’stato celebrato il ricevimento .

Adesso vi racconto come si sono conosciuti questi giovani, perché’ e’davvero incredibile dove può’ arrivare l’amore.Si sono conosciuti in una cittadina nella Lorena francese di nome Nancy il 14 settembre 2015, entrambi iscritti al primo anno di una laurea magistrale di stampo internazionale che prevedeva un semestre in Francia, uno a Bologna, un semestre in un paese di loro preferenza a scelta fra alcune opzioni limitate ed infine un semestre di tirocinio ovunque riuscissimo a trovare lavoro. Nonostante si fossero conosciuti quindi in Francia, è a Bologna che iniziò realmente la loro storia. Galeotto fu un ristorante cinese ed un’amica comune che decise di organizzare una cena per pochi intimi in questo ristorante. Una cosa tira l’altra, un “ti accompagno a casa” di troppo e già erano in cammino per conoscere il proprio compagno di vita. Il primo appuntamento? Con la scusa di prendere un buon gelato si sono diretti a Venezia, come se a Bologna non esistessero ottime gelaterie . Arriva l’estate, ognuno torna a casa per le vacanze, tranne loro. Invece di tornare a Città del Messico e a Piombino, decidono infatti di andare in Portogallo.

Dopo solo pochi mesi di frequentazione quindi, si ritrovarono a vivere un mese nel sud del Portogallo, a Tavira, paesino incantevole dell’Algarve. Il momento però di salutarsi arriva quando, per iniziare il terzo semestre del corso di laurea, uno se ne va a Porto Allegre, in Brasile, e l’altro a Shanghai, in Cina. Sei mesi sembrarono non passare più, finchè non presero la decisione di comprare dei biglietti aerei. Il piano, anche un po’ improvvisato in una giornata tipicamente fredda di novembre, era quello di passare il Natale insieme a Shanghai e di viaggiare successivamente in Messico per un mese, a conoscere la casa quindi di uno dei due, prima di intraprendere il tirocinio formativo obbligatorio. Se si possiede un cuore, non si può rimanere esattamente immuni al fascino del Messico, e così invece di rimanerci solo un mese, finirono per vivere lì due anni complessivamente. Concluso il tirocinio, si laurearono e iniziarono a lavorare , ma dopo due anni decisero di intraprendere un percorso diverso.

E se ritornassimo in Italia?

Eccoli qua allora, sono arrivati alla data del 29 giugno del 2019, la data in cui decisero di sposarsi. Gli invitati erano pochi ma tra famiglia e amici, tennero alta la bandiera di due continenti.

Una storia che ha dell’incredibile, ma ben riuscita.

TAGS

CLOSE
Call Now ButtonCall now!!